mercoledì 14 settembre 2011

Ritardi e corse saltate

Anche oggi causa guasti tecnici non meglio definiti molte le corse saltate. Inevitabili disagi e malumori

15 commenti:

  1. Buongiorno a tutti questa mattina la corsa che doveva arrivare a piramide alle 7.10 è arrivata alle 7.25 e sulla banchina di piramide al momento dell'arrivo non era presente nessun treno. Anche per oggi si prevede una giornata di passione e come al solito senza nessuno che ci spieghi perchè
    Paolo T.

    RispondiElimina
  2. La successiva corsa in partenza alle 6:50 a Lido Centro è saltata e la successiva delle 7:00 è arrivata a San Paolo Basilica alle 7:45.
    Abbiamo un servizio da terzo mondo e noi cittadini subiamo senza fiatare.
    Ma quanto durerà?

    Luciano L.

    RispondiElimina
  3. Ciao, è da una settimana che noto un forte rallentamento sulla linea Roma-Lido, ma l'unico riscontro è l'avviso degli altoparlanti che informa del rallentamento per problemi tecnici.
    Non si riescono ad avere ulteriori informazioni,
    considerando poi che le vetture sono veramente vecchie, sporche e che da gennaio 2012 il prezzo del biglietto passerà da 1 euro a 1,50 euro...................


    Mauro

    RispondiElimina
  4. Anche oggi 16/09/2011 corse a rilento con CAF che si ferma continuamente e stenta a ripartire alle fermate. Insomma 40 minuti di percorrenza al posto dei 30 di orario da Lido Centro a Porta San Paolo.
    Luciano L.

    RispondiElimina
  5. Continuano i problemi, ma non danno informazioni sul perchè il treno delle 7.50 di oggi 16/9 è stato fermo 30-35 minuti tra la stazione di Ostia antica ed Acilia. Veramente insopportabile, direi che forse ci sono i presupposti per una denuncia.

    Mauro A.

    RispondiElimina
  6. Mi associo a quanto dice Mauro A., io ero ferma alla Stazione di Vitinia dalle 7.30 e sono riuscita a prendere il trenino dopo un'ora. La situazione e' veramente vergognosa. Nessuna informazione ci e' stata data e stamane arrivata in ufficio stremata ho chiamato il sito dell'atac per capire quale fosse il problema....la loro risposta e' stata "a noi il servizio appare regolare"...non si può andare avanti cosi.

    RispondiElimina
  7. di nuovo arrivata in ritardo causa non specificate motivazioni tecniche. 45 minuti da lido centro a san paolo. nessuna informazione chiara. pero', mica vanno a sgombrare gli accampamenti lungo la ferrovia (chissa perche' si sono moltiplicati i furti di rame negli ultimi mesi, mica pongono in sicurezza (o accelerano i lavori) sulle zone un po' piu' critiche. e poi, mi spiegassero perche' i treni rallentano in punti ben specifici (tipo le villette a casal bernocchi). cos'e', diamo a fastidio a quelli che si sono comprati casavista ferrovia????

    RispondiElimina
  8. Anche oggi disagi sia su trenino che metro... e siamo alla prima pioggia... promette bene per l'inverno!

    RispondiElimina
  9. non credo di pretendere troppo se dico che almeno dovrebbero fare informazione in modo tale che la gente possa organizzarsi la vita. ce l'hanno un sito o qualcosa su cui si possono vedere gli orari di questo periodo? così è come uno sciopero quotidiano..
    Andrea P.

    RispondiElimina
  10. Ditemi perche' ogni mattina devo arrivare tardi al lavoro per colpa dei treni!!!!

    RispondiElimina
  11. Oggi dopo le 18:00 in direzione di Ostia c'è stata una corsa ogni 30 minuti circa senza che venissero fornite spiegazioni. A quando un servizio degno di una Capitale?
    Luciano L.

    RispondiElimina
  12. Oggi ennesimi ritardi e corse saltate con conseguente viaggio da bestie nelle ore di punta tra le 7.00 e 7.30, ovviamente senza nessuna comunicazione agli utenti ... fino a quando dovremo sopportare quuesto calvario ????

    RispondiElimina
  13. Qualcuno puo dirmi dove poter rivolgersi e soprattutto a chi per esporre reclami in merito alla tratta del "carro bestiame" roma-lido?

    RispondiElimina
  14. Ma se l'Italia va a rotoli in tutti i settori (sanità, istruzione...) e c'è crisi come potete pensare che il settore trasporti sia esente da questa crisi? Pensate che i trasporti possano essere un'oasi felice?

    RispondiElimina
  15. This is really interesting, You’re a very skilled blogger. I have joined your rss feed and look forward to seeking more of your excellent post. Also, I’ve shared your website in my social networks!

    RispondiElimina