mercoledì 23 giugno 2010

Sciopero trasporti, venerdì 8,30-12,30 protesta la Filt Cgil

Nell’ambito dello sciopero generale nazionale indetto dalla Cgil, la Filt Cgil Roma e Lazio ha proclamato per venerdì prossimo 25 giugno una protesta di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, che interesserà le aziende Atac e Roma Tpl. Durante l’agitazione non saranno garantite le corse di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Al termine della protesta, le modalità dello sciopero prevedono che i mezzi coinvolti riprendano servizio dai depositi e dalle rimesse di appartenenza. Da qui, raggiungeranno le linee e/o capolinea di assegnazione, per poi riprendere le corse.
Alla protesta potranno aderire impiegati, ausiliari del traffico, verificatori e addetti alle biglietterie. Disagi saranno possibili anche per le attività al pubblico dell’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità: sportello al pubblico di via Ostiense 131/L; contact center infomobilità 0657003 (che assicurerà comunque le informazioni sul trasporto pubblico) e numero verde dedicato alle persone con disabilità 800154451; check point bus turistici e box Info Termini.

lunedì 14 giugno 2010

14 giu 2010. Tram 8, da stasera in strada bus navetta

Riprendono questa sera i lavori di sostituzione dei binari sulla circonvallazione Gianicolense. Dalle 20,30 l’Otto viaggia su bus lungo l’intero percorso. In Centro le navette fanno capolinea in via Florida e raggiungono viale Trastevere passando per via delle Botteghe Oscure, via del Teatro Marcello e lungotevere de’ Cenci.

martedì 8 giugno 2010

Scioperi: venerdì 11 giugno previste 3 proteste

Il sindacato di base Usb, nell’ambito dello sciopero nazionale proclamato da Rdb Trasporti, Sdl e Cobas, ha indetto per venerdì prossimo, 11 giugno, uno sciopero di 24 ore del trasporto pubblico, che si svolgerà nel rispetto delle fasce di garanzia previste dalla legge. La protesta in città interesserà le aziende Atac e Tevere Tpl. Venerdì, quindi, le corse di bus, tram, metrò e ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo saranno garantite da inizio servizio sino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. Saranno invece possibili disagi tra le 8,30 e le 17 e dalle 20 a fine corse.
Non solo la protesta dell’Usb. Venerdì 11, infatti, sempre tra le 8,30 e le 17 e poi dalle 20 a fine servizio, sono in programma altre due agitazioni: lo sciopero dell’Orsa nei servizi metroferroviari di Atac (metropolitana A e B, ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellan-Viterbo) e la protesta della Faisa Cisal in Tevere Tpl, società che gestisce 73 linee bus della periferia.
Nella notte tra giovedì 10 e venerdì 11, gli scioperi in programma potranno avere ripercussioni sul servizio dei bus notturni, le linee identificate con la lettera “n”.
Alle proteste in programma nella giornata di venerdì, potranno aderire anche verificatori, addetti alle biglietterie e ai parcheggi e ausiliari del traffico.