giovedì 27 maggio 2010

Sciopero di domani 28 maggio rinviato.

Rinviato lo sciopreo delle maggiori organizzaioni idacali ma possibili diasgi da organizzazioni minori. Per la giornata di venerdì infatti restano confermati i due scioperi indetti dal SUL. Il primo dalle 8:30 alle 12:30 interesserà i mezzi Atac, quindi saranno possibili disagi per le linee bus e tram, metrò e ferrovie RM/lido, RM/Giardinetti e RM/Viterbo. Il secondo dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, riguarderà invece una delle società del consorzio Tevere Tpl che gestisce le linee 077, 218, 702, 764, 767 e 768.

lunedì 17 maggio 2010

Oggi 17 maggio sciopero TPL

Oggi 17 maggio le linee di bus periferiche gestite dalla Tevere Tpl saranno interessate da uno sciopero di 24 ore indetto dalla Faisa Cisal. Lo comunica Roma Servizi per la Mobilità.Come sempre, in questi casi, verranno rispettate le fasce di garanzia previste dalla legge sugli scioperi. Il trasporto sarà quindi garantito dall'inizio del servizio al mattino fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Interessate dalla protesta anche le 27 linee notturne a partire dalle prime corse nella notte tra domenica e lunedì. Regolari, invece, sia le linee di bus e tram che le due linee del metrò e le tre ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo gestite da Atac.Nel dettaglio, le linee di bus interessate dallo sciopero: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998.

mercoledì 12 maggio 2010

Roma-Lido, si blocca treno: passeggeri abbandonati

ROMA (11 maggio) - Problemi sulla linea Roma-Lido: un guasto questa mattina alle 7 ha bloccato i treni in direzione della capitale, lasciando a piedi i pendolari che sono scesi dai vagono e hanno cercato un'alternativa per raggiungere Roma. Il racconto denuncia arriva dal Codacons. «Tutto ciò - spiega il vicepresidente Codacons, Giovanni Pignoloni, presente a bordo al momento del guasto presso la stazione Tor Di Valle - in un clima di totale incertezza, con i viaggiatori lasciati senza informazioni e costretti a prendere mezzi alternativi e subire ingenti ritardi. Disservizio che ha causato pesanti disagi ai cittadini, che a quell'ora utilizzano la linea per recarsi a scuola o a lavoro. Il Codacons, invita i passeggeri che, a causa del disservizio, abbiano subito danni, a rivolgersi all'associazione per avviare le dovute azioni di risarcimento nei confronti dell'Atac».L'Atac: otto corse cancellate. Nel pomeriggio l'Atac in un comunicato ha spiegato che «questa mattina, tra le 7 e le 9, un inconveniente tecnico agli impianti di circolazione della stazione di Porta San Paolo ha provocato forti rallentamenti nel servizio e ha ritardato gli arrivi al capolinea di Roma. Per permettere ai tecnici di ripristinare la funzionalita degli impianti e ai treni di circolare, comunque, in sicurezza, dalle 7 in poi, quattro convogli sono stati limitati nella stazione di Eur Magliana dove i viaggiatori hanno potuto utilizzare il metro per proseguire verso Porta San Paolo e il Centro. Altre otto corse, a causa del ritardo accumulato dai convogli, sono state cancellate. Non risultano treni limitati nella stazione di Tor di Valle»
fonte Il Messaggero.
seguici anche su Facebook

martedì 11 maggio 2010

Ritardi e corse saltate.

In questi giorni molti degli utenti della linea, specie nelle fascie orarie più critiche, hanno riscontrato numerosi ritardi e corse saltate, stiamo indagando con Atac per capirne le cause. Anche nella mattinata di oggi i ritardi sono stati consistenti con treni affollati e disagi anche sulle banchine. Dal momento che risulta difficile avere risposte segnalando in maniera non esaustiva un "ritardo" invito tutti voi pendolari a scrivermi a presidenza@iltrenino.info o sul gruppo Facebook segnalando l'ora e il giorno della corsa saltata o in ritardo, possibilmente anche la stazione così da fare segnalazioni circostanziate a cui sia impossibile non rispondere.

Grazie,

Andrea Angeletti

lunedì 3 maggio 2010

Sciopero giovedì mercoledì 05 maggio 2010

E’ stato confermato, dal Coordinamento Macchinisti Metro Roma, lo sciopero di 4 ore proclamato per il prossimo 5 maggio.

Dalle 11 alle 15 di mercoledì, quindi, saranno possibili interruzioni di servizio o soppressioni di corse per le metropolitane A e B e per le ferrovie urbane Roma – Lido, Roma – Civitacastellana - Viterbo e Termini – Giardinetti.

Nella stessa fascia oraria, la protesta interesserà anche sei linee della Tevere Tpl, per una agitazione indetta dal Sul. Corse a rischio per i collegamenti 077, 218, 702, 764, 767 e 768.