lunedì 15 novembre 2010

TPL, AGENZIA MOBILITÀ: SCIOPERI, VENERDÌ A RISCHIO LINEE PERIFERICHE

Sospeso lo sciopero nazionale, nel settore del trasporto pubblico per venerdì prossimo, 19 novembre, restano però confermate delle poteste a livello locale che in città interesseranno esclusivamente la Roma Tpl, consorzio che gestisce 73 linee di bus periferiche. Lo comunica Roma servizi per la mobilità. In dettaglio, queste le proteste che venerdì coinvolgeranno la Roma Tpl: uno sciopero di ventiquattro ore, nel rispetto delle fasce di garanzia, indetto dai sindacati confederali Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti; una protesta di quattro ore, dalle 8,30 alle 12,30, proclamata dalla Faisa Cisal. Sempre venerdì, una delle società del consorzio Roma Tpl sarà coinvolta anche da un terzo sciopero, dalle 12 alle 16, indetto da Ugl e Sul. Queste le linee di bus coinvolte dagli scioperi di venerdì: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998. Su questi collegamenti, le corse saranno assicurate solo da inizio servizio e fino alle 8,30 e tra le 17 e le 20. Partenze a rischio, invece, tra le 8,30 e le 17 e poi dalle 20 a fine servizio. Nella notte tra giovedì e venerdì, non sarà assicurato il servizio delle linee notturne, i collegamenti bus identificati dalla lettera "n". Alla protesta potrebbero aderire anche ausiliari del traffico e personale ispettivo della Roma Tpl. Sempre venerdì, sarà invece regolare il servizio dei collegamenti gestiti da Atac: tutte le altre linee di bus della città, le linee di filobus e i collegamenti tranviari, le metropolitane e le ferrovie regionali Roma - Lido, Roma - Civitacastellana- Viterbo e Termini - Giardinetti. (omniroma.it)

Nessun commento:

Posta un commento