giovedì 22 ottobre 2009

TRASPORTI: ATAC, SCIOPERO VENERDI' A ROMA ARTICOLATO IN ORARI DIFFERENTI

L'Atac comunica che, nell'ambito dello sciopero generale di venerdi' prossimo, indetto dai sindacati di base, a Roma la protesta nel settore del trasporto pubblico sara' articolata secondo orari differenti, dopo il cambiamento delle modalita' per metro' e ferrovie comunicato dal sindacato.

Sulle due linee della metropolitana e sulle ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo, le eventuali ripercussioni dello sciopero si registreranno solo di sera, dalle 20 a fine turno. Invariati gli orari della protesta per bus, tram e filobus: possibili disagi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Tutte le informazioni al numero di Atac Spa 06 57003, operativo tutti i giorni - 24 ore su 24 o sul sito Internet www.atac.roma.it

mercoledì 21 ottobre 2009

Per bus, tram e filobus possibili disagi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio

Nell´ambito dello sciopero generale di venerdì prossimo 23 ottobre, indetto dai sindacati di base, a Roma la protesta nel settore del trasporto pubblico sarà articolata secondo orari differenti, dopo il cambiamento delle modalità per metrò e ferrovie comunicato dal sindacato.

Sulle due linee della metropolitana e sulle ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo, le eventuali ripercussioni dello sciopero si registreranno solo di sera, dalle 20 a fine turno.

Invariati gli orari della protesta per bus, tram e filobus: possibili disagi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Dallo sciopero sono esclusi i servizi di sicurezza delle metropolitane, gli ingegneri centrali, i capitecnici e i capi di movimento centrali.

Esperti di... Metropolitane

Ingegneri specializzati in sistemi tecnologici per la societa Roma Metropolitane che li vuole con 5 anni di esperienza nel settore degli impianti elettrici mt/tb meccanici, trazione elettrica e segnalamento.
Dettagli sul sito web www.romametropolitane.it

lunedì 19 ottobre 2009

Sciopero Venerdì 23 Ottobre 2009.

"Il prossimo 23 ottobre e' in programma uno sciopero generale dei lavoratori pubblici e privati, indetto dai sindacati di base. La protesta coinvolge anche il settore del trasporto pubblico locale e si svolgera' dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, nel rispetto delle fasce a garanzia degli utenti". E' quanto riferisce Atac in una nota spiegando che "dallo sciopero sono esclusi i servizi di sicurezza delle metropolitane, gli ingegneri centrali, i capitecnici e i capi di movimento centrali".

lunedì 12 ottobre 2009

Lavori sulla Via del Mare. Disposizioni di traffico eccezionali.

Causa lavori potatura, fino al 15 ottobre dalle 9:30 alle 16:00 sara' istituito il senso unico di marcia sulla Via del Mare: 1 fase, per i veicoli provenienti da Ostia, i lavori sono nel tratto da Via Malafede al tunnel di Via Acilia, con uscita in Via Ostiense ; 2 fase, per i veicoli provenienti da Roma, i lavori sono nel tratto dal tunnel di Acilia ad Ostia con uscita in Via dei Romagnoli. (fonte ATAC)

METRO ROMA: DOPO 6 ORE RIPRISTINATO SERVIZIO SULLA LINEA 'A'

Il servizio della linea A della metropolitana e' stato riattivato in tutte le stazioni e la circolazione si sta svolgendo regolarmente lungo tutta la tratta tra Battistini e Anagnina. Lo comunica l'Atac. La linea era interrotta tra Ottaviano e San Giovanni dalle 12 circa per un inconveniente tecnico sulla rete di alimentazione dei convogli nella galleria tra le stazioni di Barberini e Repubblica. La squadra dei tecnici e' intervenuta immediatamente, sottoliena la nota Atac. Il prolungarsi dell'interruzione e' stata causata dalla complessita' dell'intervento - in piena galleria - e dalla necessita' di mantenere contemporaneamente il servizio attivo sul resto della linea per ridurre i disagi. Durante l'interruzione e'stato attivato un servizio sostitutivo disposto da Atac e gestito dalla societa' Trambus lungo la tratta metropolitana non attiva. (AGI)

Linea interrotta causa guasto tra Piramide e Magliana

La linea Roma Lido è interrotta tra Piramide (Porta San Paolo) e Magliana.
Il cambio con la linea B è possibile nella sola stazione di Magliana.

Aggiornamenti sulla situazione appena possibile.

venerdì 9 ottobre 2009

TRASPORTI, MARTEDÌ PROSSIMO SCIOPERO 4 ORE MACCHINISTI METRO

"Per martedì prossimo, 13 ottobre, il coordinamento macchinisti della società Met.Ro ha proclamato uno sciopero di quattro ore che si svolgerà dalle 11 alle 15.
La protesta coinvolgerà le linee A e B della metropolitana e le ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo".

venerdì 2 ottobre 2009

Finalmente al via i finanziamenti per la stazione di TOR DI VALLE

Venticinque milioni di euro dalla Regione Lazio per lavori di manutenzione e rinnovo degli impianti sulle ferrovie concesse. In particolare, la Giunta Regionale, su proposta dell'assessorato alla Mobilita', ha destinato circa 10 milioni di euro alla manutenzione straordinaria e messa in sicurezza delle stazioni della linea concessa Roma-Lido di Ostia. Il finanziamento, proveniente dal Fondo Comune per il rinnovo degli impianti e del materiale rotabile, messo a disposizione dallo Stato per gli anni 2007 e 2008 e non ancora utilizzato, servira' ad elevare gli standard di qualita', confort e sicurezza degli utenti che utilizzano quotidianamente la ferrovia.
Nello specifico si procedera' all'ammodernamento, alla riqualificazione e al potenziamento delle fermata Tor di Valle mediante la realizzazione del nuovo atrio, delle scale mobili e degli ascensori, delle pensiline e del nuovo sottopasso pubblico. Interventi anche alla stazione di Vitinia, dove si procedera' al restauro dei locali di servizio sottostanti e al ripristino del sottopasso pubblico tra via Ostiense e via Copparo. Oltre ai lavori nelle singole stazioni, dove si procedera' alla realizzazione di scale mobili, alla sistemazione della segnaletica e all'installazione di impianti di ventilazione, si provvedera' sull'intera linea alla manutenzione straordinaria, alla rimozione dei graffiti e alla riqualificazione biglietterie e delle cabine degli agenti di stazione. (Adnkronos)