mercoledì 24 giugno 2009

350 apprendisti alle Ferrovie dello Stato.

Apprendisti Servono età tra i 18 e i 29 anni, patente "B" e titolo di studio di tipo tecnico Ferrovie dello Stato, 350 posti per diplomatiEntra nel vivo la raccolta dei curriculum per capi tecnici e manutentori alle Ferrovie dello Stato. Come scritto in esclusiva da "Lavorare" la scorsa settimana, l'azienda di trasporto ha avviato la selezione di circa 350 giovani apprendisti a Roma e nel resto d'Italia. E la prima parte delle 900 assunzioni previste entro l'anno. In attesa che, molto probabilmente ormai a settembre, parta anche la selezione di capi treno e macchinisti. Ricordiarno, intanto, le opportunità già. disponibili. Gli aspiranti capi tecnici devono avere tra i 18 e i 29 anni, la patente di tipo "B" e il diploma di Geometra o perito industriale negli indirizzi meccanico, elettronico o delle telecomunicazioni, elettrotecnico o informatico, conseguito con votazione di almeno 80/100 o 48/60. Per l'operatore di manutenzione si ripetono i requisiti del capo tecnico. Unica eccezione, il titolo di studio: valgono il diploma di Geometra, di perito industriale negli indirizzi edile, meccanico, elettrotecnico, elettronico o meccanico, oppure l'attestato di qualifica triennale di operatore meccanico, elettrico, elettronico o delle teleco¬municazioni. Requisiti e modalità di candidatura sono su www.ferroviedellostato.it , area "lavora con noi", alla voce "ricerche in corso".

martedì 23 giugno 2009

Venerdì 26 giugno sciopero di 4 ore.

Per venerdi' prossimo, 26 giugno, il sindacato Orsa ha indetto uno sciopero di quattro ore, dalle 11.30 alle 15.30, nella societa' Metropolitana di Roma. Dalle 11.30 alle 15.30, comunica Atac, non sara' garantito il servizio delle linee A e B della metropolitana e delle ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Lo comunica Atac in una nota.
Nella stessa giornata di venerdi', sempre tra le 11.30 e le 15.30, in citta', prosegue la nota Atac, e' in programma anche la protesta indetta dalla sigla sindacale Faisa Cisal nella societa' Tevere Tpl. Durante lo sciopero, saranno possibili disagi per 73 linee di bus della periferia.
In dettaglio, i collegamenti interessati dall'agitazione saranno: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998.

domenica 21 giugno 2009

Servizio irregolare sulla Roma Lido

La caduta della linea aerea a Tor di Valle ha causato rallentamenti e disagi. La linea tra Magliana e Vitinia è stata dirottata su un solo binario per consentire le riparazione necessarie.

Il servizio è ora tornato alla regolarità.

martedì 16 giugno 2009

Concorso per macchinisti e operatori in Met.Ro.

I candidati che hanno inviato domanda di partecipazione alle selezioni per macchinisti e operatori qualificati potranno consultare la lista degli ammessi sul sito www.manpower.it a partire dal giorno 15 giugno 2009. Per tutte le informazioni la pagina di riferimento è qui.

Terremo come sempre informati tutti su concorsi e opportunità nel mondo dei trasporti, se sei interessato iscriviti al gruppo su Facebook

lunedì 8 giugno 2009

Metro B: Due convogli in più sulla linea B della metropolitana.

Sulla linea B della metropolitana è scattato il programma di intensificazione del servizio, concordato con l'assessorato alla Mobilità del Comune di Roma. Sui binari tra i capolinea di Rebibbia e Laurentina, nelle ore di punta circolano due treni in più, che hanno consentito di abbassare la frequenza dei treni poco al di sotto dei quattro minuti. Il potenziamento, prevede quindi che, nelle ore di punta, momento in cui è maggiore il numero di romani e turisti che viaggiano, lungo i binari circolino ventuno convogli che hanno portato il numero di corse giornaliere a 428. I due treni aggiuntivi saranno in circolazione anche la domenica, giorno in cui le corse effettuate tra Rebibbia e Laurentina saliranno a 300.
Inviateci i vostri commenti a riguardo a presidenza@iltrenino.info o scrivendo sul gruppo Facebook "Il Trenino".

martedì 2 giugno 2009

2 giugno 2009. Trasporti pubblici a Roma

Oggi, martedì 2 giugno, si celebrerà il LXIII anniversario della proclamazione della Repubblica, con la tradizionale parata militare di via dei Fori Imperiali.
A partire dalle 4 del mattino verranno chiuse le seguenti strade: Via Cristoforo Colombo (dalla circonvallazione Ostiense a piazzale Numa Pompilio), piazzale Numa Pompilio, viale della Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via di San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via del Fori Imperiali, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via Petroselli, piazza Bocca della Verità, via del Circo Massimo e piazza di Porta Capena.
Per quanto riguarda il trasporto pubblico, i primi provvedimenti di deviazione delle linee normalmente in transito nella zona interdetta al traffico interesseranno, nella notte tra lunedì 1 e martedì 2 giugno, le linee notturne n2, n3, n4, n5, n6, n7, n8, n9, n10, n11, n12, n15, n18, n19, n20 e n25. Questi 16 collegamenti saranno deviati o limitati dalle 4 circa e sino a fine servizio della notte tra l'1 e il 2. Per i dettagli, click qui.

Oggi inoltre, con l’avvio del servizio diurno e sino alle 13 circa, scatteranno le deviazioni o le limitazioni di percorso per le linee C3, H, 3, 30 Express, 40 Express, 44, 46, 60 Express, 62, 63, 64, 70, 75, 81, 84, 85, 87, 95, 118, 119, 130 Express, 160, 170, 175, 190 Express, 492, 590, 628, 671, 673, 714, 715, 716, 780 e 916. Soppresso, almeno fino alle 13, il capolinea dei bus di piazza Venezia.
Per i dettagli delle deviazioni e delle limitazioni, click qui.

Da inizio servizio di oggi, la fermata “Colosseo” della linea B del metrò resterà chiusa. I treni, quindi, passeranno senza fermarsi fino a che non verrà data l’autorizzazione alla riapertura degli ingressi alla stazione.

Al termine della parata tutte le strade chiuse verranno progressivamente riaperte, ad eccezione di via dei Fori Imperiali dove inizierà lo smontaggio delle tribune e di tutte le altre strutture installate in questi giorni.
Dopo le 13, quindi, le linee 60 Express, 75, 84, 85 e 175 saranno deviate secondo il consueto itinerario festivo. Stanotte, deviata anche la n2. Se la chiusura di via dei Fori dovesse proseguire oltre le 6 di domani, la deviazione di percorso interesserà anche le linee 117, 186, 271, 571, 810 e 850.

Sempre oggi, resterà chiuso il punto vendita di BIT (biglietti integrati a tempo, 1 euro -75 minuti) che si trova nella stazione Flaminio della metro A.

fonte ATAC

lunedì 1 giugno 2009

Opportunità di lavoro nei trasporti pubblici

Novecento posti sui treni.

Tutti a bordo della Freccia Rossa. Concluso il lancio dei nuovi treni veloci, Ferrovie dello Stato si è seduta al tavolo delle trattative con i sindacati e ha concordato, tra le altre cose, l'assunzione di 900 addetti entro il 2009.I dettagli su figure, sedi e tipologie contrattuali ancora non si conoscono. «E' un po' presto — fanno sapere a "Lavorare" dalla direzione del personale di Ferrovie dello Stato — per conoscere nel dettaglio il piano assunzioni stabilito nei numeri, appunto 900 unità, ma ancora da tradurre nella pratica delle varie realta operative». Malgrado questo, è già possibile fornire qualche dato: «Dovrebbe trattarsi di contratti a termine per profili essenzialmente tecnici, vale a dire, personale di bordo e officine manutenzione», anticipano al nostro settimanale dalle risorse umane di Fs. Come personale di bordo si intendono capi treno, macchinisti e, in misura minore, controllori dei biglietti sui treni. In officina, invece, lavorano manutentori con diploma di tipo tecnico.Consapevole che il 2009 è già iniziato — si sta arrivando a meta anno — l'azienda di trasporto su rotaie precisa: «Gli inserimenti dovrebbero avere inizio nei mesi di settembre e ottobre per concludersi entro l'anno». Infine,dice sempre Fs in risposta alle nostre domande: «La distribuzione delle assunziorti riguarderà tutta Italia».Quanto alla procedura da seguire per candidarsi, spiegano a Ferrovie dello Stato: «I bandi per la selezione del nuovo personale e la modalità di candidatura saranno comunicati in tempo utile sul nostro sito». Occhio, dunque, a www.ferroviedellostato.it , nella sezione "lavora con noi".
Noi ovviamente terremo informati tramite il nostro sito e il gruppo su Facebook inviando un messaggio a tutti gli iscritti.

Servizio tornato alla normalità

Il servizio della Roma Lido, a detta dei pendolari che hanno già preso il treno, questa mattina sembra tornato alla normalità. Buon lavoro a chi non ha potuto "far ponte".