domenica 31 maggio 2009

Servizio Roma Lido su un solo binario.

Per problemi tecnici dalle 13.20 circa, il servizio della ferrovia Roma-Lido si sta svolgendo su un solo binario tra le stazioni di Eur Magliana e Porta San Paolo/Piramide dove e' comunque regolarmente in servizio la linea B della metropolitana. Lo fa sapere l'Atac spiegando che la marcia dei treni, quindi, e' rallentata e' sono possibili ritardi o soppressioni di corse. I tecnici sella societa' MetRo sono al lavoro per ripristinare il servizio integrale.

Daremo maggiori informazioni sulla ripresa della regolarità del servizio appena possibile su questo sito e via Facebook a tutti gli iscritti al gruppo.

sabato 30 maggio 2009

Airshow ostia 2009

L'appuntamento consueto con l'Airshow è quest'anno in Piazzale Magellano. Consigliamo di scendere alla fermata della Roma Lido di "Stella Polare" e di proseguire a piedi.

La manifestazione ha inizio alle ore 13:00 circa.



Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale cliccando qui: http://www.romaairshow.net/ .

Orari della Roma Lido

Serivizio pubblico:

A Ostia, domani è la giornata dell’Air ShowPotenziata la ferrovia Roma-Lido
A Ostia, domenica 31 maggio, è in programma la manifestazione “Roma International Air Show” che si svolgerà sul lungomare di Ostia; l’inizio delle esibizioni è previsto per le 13. Oltre all’intensificazione della linea 062, che da questo fine settimana intensifica la partenza dai capolinea, anche la ferrovia Roma-Lido incrementerà il servizio in occasione della manifestazione, arrivando ad effettuare 74 corse tra le 11 e le 18, di cui cinque, dirette, effettuano solo le fermate del Lido.
Dalle 8 saranno chiuse al traffico piazza Sirio, via della Tolda, via della Stella Polare, via delle Bocche di Bonifacio, un tratto del lungomare Duilio tra via del Bucintoro e viale della Vittoria, oltre ad una parte di via del Mare, tra via Cardinal Ginnasi e via Guido Calza. Sarà vietato al transito anche lo svincolo che da via Ostiense consente l’immissione su via del Mare, all’altezza di Acilia.
Le modifiche della viabilità richiederanno la deviazione delle linee 06 e 062 che percorreranno viale Vega e piazza dei Canotti. Soppresse le fermate su viale della Marina, lungomare Toscanelli, piazzale Magellano, lungomare Duilio, via delle Rande, via delle Quinqueremi e due fermate in piazzale della Stazione Vecchia.

martedì 26 maggio 2009

DE LILLO, AL VIA RIQUALIFICAZIONE STAZIONI CAPITALE-LIDO

E' iniziata questa mattina l'operazione straordinaria di riqualificazione delle stazioni della linea Roma-Lido. Lo rende noto l'assessore all'ambiente al Campidoglio Fabio De Lillo, che ha coordinato la squadra Decoro Ama, intervenuta dalle prime ore del mattino nella stazione Tor di Valle per pulire l'area, sanificare il luogo, tagliare l'erba, rimuovere quintali di rifiuti nascosti nel verde e cancellare decine di scritte.
In programma, nel pomeriggio, un intervento analogo nella stazione di Vitinia. Le operazione di riqualificazione termineranno venerdi' sera e ogni giorno gli interventi si concentreranno su due stazioni, una la mattina e una il pomeriggio. Il programma degli interventi verra' stabilito quotidianamente dagli operatori della Squadra decoro Ama sulla base dei sopralluoghi effettuati.
"Si tratta di un'importantissima operazione di decoro e di riqualificazione - ha detto l'assessore De Lillo - su una linea frequentata quotidianamente da circa 90mila persone che, durante la stagione estiva, aumentano notevolmente. Soltanto questa mattina sono stati portati via piu' di 95 quintali di rifiuti. Stimiamo che alla fine della settimana i nostri operatori avranno rimosso circa 1.000 quintali di rifiuti. Numeri estremamente significativi che danno un'idea di quanto fosse importante intervenire su queste stazioni, da tempo dimenticate. Desidero - ha concluso l'assessore - ringraziare gli operatori della Squadra Decoro Ama che porteranno avanti le operazione di bonifica sotto il sole cocente di questi giorni".

Comunicato stampa

lunedì 25 maggio 2009

Ass. Marchi: «Adesso il corridoio della mobilità»

Il Comune punta su due direttrici per potenziare i collegamenti tra l'aeroporto di Fiumicino e la città. La prima è stata indicata dall'assessore capitolino alla Mobilità, Sergio Marchi: la realizzazione del corridoio della mobilità, già inserito nel piano regolatore, opera principale per decongestionare dal traffico la Roma-Fiumicino e il Raccordo anulare. L'Atac parteciperà al progetto europeo «Ten-T», ha spiegato Marchi, «con 1,5 milioni di euro e studierà l'applicazione del corridoio che comprende le zone della Laurentina, della Nuova Fiera di Roma e di Fiumicino. Un progetto da concretizzare anche col potenziamento della Roma-Lido». Proprio riferendosi alla ferrovia che porta dalla città a Ostia, l'assessore ha fatto sapere di aver chiesto al collega regionale Franco Dalia il passaggio della proprietà dalla Regione al Comune. Lo strumento per ottenere il trasferimento potrebbe essere fornito, ha spiegato Marchi, dalla legge di Roma Capitale: «È aperto un tavolo da quasi un anno - ha detto - e da parte della Regione non c'è stato un muro, ma disponibilità». Il passaggio della proprietà, secondo l'assessore, dovrebbe consentire di applicare le tecnologie presenti nelle metropolitane e di raddoppiare le frequenze dei treni, attualmente ogni sette minuti. Una discorso che il Comune intende estendere anche ad altre linee di proprietà regionale, ma gestite dal Campidoglio: la Roma-Pantano e la Roma-Viterbo. Il potenziamento della Roma-Lido e la realizzazione del corridoio della mobilità, sono quindi gli interventi principali che ha in mente il Campidoglio per potenziare l'aeroporto di Fiumicino, perno centrale della Roma che verrà col progetto del secondo polo turistico, del centro dei Congressi dell'Eur e del nuovo water-front di Ostia.

(Fonte IL TEMPO)

Da oggi la linea 070 raggiungerà Torvaianica dalle stazioni di Lido Centro anche nei feriali.

Nell’ultima settimana di maggio scattano i primi potenziamenti delle linee mare 07, 062 e 070Express. La 070Express, da ieri, ha intensificato i passaggi nel fine settimana e nei giorni festivi, scendendo da 30 a 10 minuti, mentre da domani, lunedì 25 maggio, raggiungerà Torvaianica anche nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, con passaggi ogni 30 minuti. La 070 parte dal capolinea di viale America, vicino alla fermata Eur Fermi/Metro B
Anche la 07 (stazione Colombo Roma/Lido-Litoranea) da domani sarà in strada dal lunedì al venerdì e non più solo nel fine settimana come programmato nella prima fase di avvio delle linee mare. La frequenza dei passaggi sino al 5 giugno sarà di 30 minuti, mentre resterà di 10 minuti la frequenza nel fine settimana e nei giorni festivi.
Per la 062 (via Baffigo-lungomare Amerigo Vespucci), il potenziamento scatterà sabato 30 maggio, quando nel fine settimana e nei giorni festivi la frequenza dei passaggi scenderà da 23 a 13 minuti. Resterà invece invariata la frequenza di 23 minuti per i giorni feriali.

venerdì 15 maggio 2009

Lettere. MANCATA AERAZIONE NELLA FRECCIA DEL MARE

Salve,
stamattina ho preso la freccia del mare ed era completamente priva di aerazione, in compenso (si fa per dire) i finestrini sono sigillati, roba da sentirsi male, soprattutto per un soggetto asmatico come me.
Come si fa ad avere un treno tanto moderno quanto inefficiente?????
E' capitato anche a voi di riscontrare anche questa ennesima pecca del cotral?

Grazie, saluti a tutti.
Sabrina

Lettere: Corsa saltata

Vi segnalo che ieri (14 maggio) la corsa delle 18.20 partenza da Piramide ha subito 5 minuti di ritardo grazie come al solito ai, oramai rinomati problemi, di chiusura delle porte della "feccia del mare".In sostanza non è riuscita nemmeno a partire..Morale della favola siamo dovuti tutti scendere e prendere l'altro treno della Fiat (1987) in partenza dal binario 5.

Lettera firmata.

Seguici su Facebook. Segnala le tue situazioni di disagio su Facebook o via mail presidenza@iltrenino.info

Situazione del trasporto pubblico alle ore 13:30

Metropolitana: regolare
Ferrovie per Lido e Viterbo: regolari
Ferrovia Roma-Giardinetti: servizio leggermente ridotto
Servizio linee bus periferiche gestite da Tevere: regolare
Servizio linee bus centrali gestite da Trambus: si registrano alcune riduzioni di corse

TRASPORTO PUBBLICO: IN CORSO SCIOPERO NAZIONALE. PIU' DIFFICOLTA' A ROMA

E' iniziato alle 8,30 lo sciopero nazionale di 24 ore dei lavoratori del trasporto pubblico locale. La protesta e' stata indetta dal Sindacato dei lavoratori (Sdl), Cobas e Cub ed e' svolta in fasce orarie diverse per citta', garantendo quelle protette.Le modalita' di adesione variano da citta' a citta'. A Roma la sospensione riguarda la fascia oraria compresa tra le 8.30 e le 17 e quella dalle 20 fino al termine del servizio, mentre a Milano, metro', bus e tram rimarranno fermi tra le 8.45 e le 15 e dalle 18 in poi.A Roma, poi, in concomitanza con lo sciopero le zone a traffico limitato (ztl) diurne e notturne della citta' sono disattivate.Al momento le maggiori difficolta' vengono registrate a Roma a causa del corteo dei sindacati di base della scuola che, partito intorno alle 9.00 da Trastevere si concludera' intorno alle 14 a Piazza Navona. Sempre nella capitale e' previsto il passaggio delle auto d'epoca della Mille Miglia che dal pomeriggio fino a sera inoltrata, da via Flaminia percorreranno Corso Francia e Viale Tor di Quinto, per arrivare a Castel Sant'Angelo dove sono attese intorno alle 20.30. (AGI)

Sciopero in corso. Alta l'adesione. ZTL aperte.

Oggi sciopero del trasporto pubblico e corteo in Centro. Alle 9 partirà da viale Trastevere – l’appuntamento è davanti al ministero dell’Istruzione – il corteo che sfilerà sino a piazza Navona. Dopo aver attraversato ponte Garibaldi, i manifestanti proseguiranno su via Arenula, via di Torre Argentina e corso Vittorio Emanuele II, entrando poi a piazza Navona da piazza San Pantaleo. Sino alle 14, ora prevista per la conclusione, saranno deviate o limitate le linee H, 3, 8, 23, 30Express, 40Express, 44, 46, 62, 63, 64, 70, 75, 81, 87, 115, 116, 125, 170, 175, 492, 571, 628, 630, 780, 820 e 916.
Sul numero di linee deviate potrebbe tuttavia incidere il contemporaneo sciopero di 24 ore del trasporto pubblico, in caso di adesione alla protesta.

Lo sciopero di oggi è stato indetto da Confederazione Cobas, Slai Cobas, Sdl intercategoriale e Cub. Dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 al termine delle corse, non sarà garantito il servizio di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Possibili disagi anche per alcune attività di Atac: il centro informazioni 0657003, che garantirà comunque le informazioni su orari e percorsi del trasporto pubblico; il numero verde 800.154.451 dedicato alle persone disabili; lo sportello al pubblico di via Ostiense 131/L. Inoltre possibili disagi si potrebbero verificare per il box InfoTermini e i check point di Ponte Mammolo, Laurentina e via Aurelia riservati ai pullman turistici in ingresso a Roma.

Sospesa e rinviata, invece, la protesta di quattro ore che la Faisa-Cisal aveva indetto nella mattina di oggi per la sola Tevere Tpl. Le 73 linee di bus gestite da quest’ultima saranno comunque coinvolte nello sciopero di 24 ore.

tieniti informato iscrivendoti al gruppo su FACEBOOK

mercoledì 13 maggio 2009

Servizio tornato alla normalità

Già nella serata di ieri il servizio è tornato alla normalità. Lievi i disagi per i pendolari.

martedì 12 maggio 2009

Interruzione della Roma Lido

Interrotte le corse tra Lido Centro e Cristoforo Colombo. Maggiori dettagli appena possibile.

lunedì 11 maggio 2009

Venerdì 15 maggio sciopero

La protesta di 24 ore coinvolgerà tutte le aziende del trasporto capitolino
Venerdì prossimo, 15 maggio, in città il servizio di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo non sarà garantito, dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 al termine delle corse, per uno sciopero di ventiquattro ore proclamato a livello nazionale dai sindacati Confederazione Cobas, Slai Cobas, Sdl intercategoriale e Cub. L’agitazione coinvolgerà tutte le aziende del trasporto pubblico capitolino: Atac Spa, Trambus Spa, Met.Ro Spa e Tevere Tpl S.c.a.r.l.
Lo stesso giorno, i 73 collegamenti bus della periferia gestiti dalla Tevere Tpl, saranno interessati anche dalla protesta di 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30, indetta dal sindacato Faisa Cisal. Le 73 linee sono: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998.
Operai, impiegati, controllori, addetti alle biglietterie e ausiliari del traffico che aderiranno alla protesta di Cobas, Sdl e Cub, si asterranno dal lavoro per l’intera giornata del 15. Lo sciopero potrà interessare anche gli addetti ai parcheggi. Le aree di sosta, là dove necessario, saranno comunque presidiate così da consentirne l’utilizzo.
Per lo sciopero, venerdì saranno infine possibili disagi per i seguenti servizi di Atac Spa: contact center infomobilità 0657003 (garantite comunque le informazioni su orari e percorsi del trasporto pubblico); numero verde dedicato alle persone disabili 800.154.451; sportello al pubblico di via Ostiense 131/L; box InfoTermini; check point bus turistici di Ponte Mammolo, Laurentina e via Aurelia.

martedì 5 maggio 2009

Nel fine settimana intensificato il servizio della Roma-Lido

Sono tornati in servizio i collegamenti per il Litorale 07, 062 e 070Express, che saranno in strada sino al 27 settembre.

Orari e frequenze saranno sottoposti ad aggiornamenti con il procedere dell’estate: la linea 07 (stazione Colombo/RomaLido-Torvaianica) sino al 24 maggio sarà in servizio solo al sabato e nei festivi con corse ogni dieci minuti; dal 25 maggio sarà in strada tutti i giorni con frequenze diversificate, tuttavia, nei feriali e nei festivi.
La linea 062 (via Baffigo-lungomare Vespucci) è invece in servizio sia nei feriali sia nei festivi e sino al 29 maggio la frequenza delle corse sarà di 23 minuti.

Sino al 22 maggio, la linea 070 Express, che d’inverno collega la fermata Eur Fermi/metrò B con la stazione Colombo/Roma-Lido, sarà prolungata sino a Torvaianica solo al sabato e nei festivi, con passaggi ogni 30 minuti. Dal 23 maggio, il percorso estivo della 070 Eur Fermi/metroB-Torvaianica verrà esteso anche ai giorni feriali.

Dal Primo maggio, intanto, è scattata l'intensificazione estiva della ferrovia Roma-Lido. Al sabato tra le stazioni di Porta San Paolo e Colombo sono effettuate 20 corse in più per un totale di 181 corse, la domenica e i festivi 44 corse in più per un totale di 150 corse.

lunedì 4 maggio 2009

Sciopero, oggi possibili disagi per 6 linee bus

Oggi 4 maggio 2009 è in programma uno sciopero indetto dal sindacato Sul che coinvolge sei linee di bus della società Tevere Tpl S.c.a.r.l.: 077, 218, 702, 764, 767 e 768, in servizio tra l’Eur, l’Ardeatina, Trigoria, Grotta Perfetta e la Cecchignola. L’agitazione sarà di 24 ore, con il consueto rispetto delle fasce di garanzia. Per le sei linee, saranno dunque possibili soppressioni di corse sino alle 17 e dalle 20 a fine servizio.