mercoledì 21 ottobre 2009

Per bus, tram e filobus possibili disagi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio

Nell´ambito dello sciopero generale di venerdì prossimo 23 ottobre, indetto dai sindacati di base, a Roma la protesta nel settore del trasporto pubblico sarà articolata secondo orari differenti, dopo il cambiamento delle modalità per metrò e ferrovie comunicato dal sindacato.

Sulle due linee della metropolitana e sulle ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo, le eventuali ripercussioni dello sciopero si registreranno solo di sera, dalle 20 a fine turno.

Invariati gli orari della protesta per bus, tram e filobus: possibili disagi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Dallo sciopero sono esclusi i servizi di sicurezza delle metropolitane, gli ingegneri centrali, i capitecnici e i capi di movimento centrali.

Nessun commento:

Posta un commento