martedì 2 giugno 2009

2 giugno 2009. Trasporti pubblici a Roma

Oggi, martedì 2 giugno, si celebrerà il LXIII anniversario della proclamazione della Repubblica, con la tradizionale parata militare di via dei Fori Imperiali.
A partire dalle 4 del mattino verranno chiuse le seguenti strade: Via Cristoforo Colombo (dalla circonvallazione Ostiense a piazzale Numa Pompilio), piazzale Numa Pompilio, viale della Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via di San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via del Fori Imperiali, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via Petroselli, piazza Bocca della Verità, via del Circo Massimo e piazza di Porta Capena.
Per quanto riguarda il trasporto pubblico, i primi provvedimenti di deviazione delle linee normalmente in transito nella zona interdetta al traffico interesseranno, nella notte tra lunedì 1 e martedì 2 giugno, le linee notturne n2, n3, n4, n5, n6, n7, n8, n9, n10, n11, n12, n15, n18, n19, n20 e n25. Questi 16 collegamenti saranno deviati o limitati dalle 4 circa e sino a fine servizio della notte tra l'1 e il 2. Per i dettagli, click qui.

Oggi inoltre, con l’avvio del servizio diurno e sino alle 13 circa, scatteranno le deviazioni o le limitazioni di percorso per le linee C3, H, 3, 30 Express, 40 Express, 44, 46, 60 Express, 62, 63, 64, 70, 75, 81, 84, 85, 87, 95, 118, 119, 130 Express, 160, 170, 175, 190 Express, 492, 590, 628, 671, 673, 714, 715, 716, 780 e 916. Soppresso, almeno fino alle 13, il capolinea dei bus di piazza Venezia.
Per i dettagli delle deviazioni e delle limitazioni, click qui.

Da inizio servizio di oggi, la fermata “Colosseo” della linea B del metrò resterà chiusa. I treni, quindi, passeranno senza fermarsi fino a che non verrà data l’autorizzazione alla riapertura degli ingressi alla stazione.

Al termine della parata tutte le strade chiuse verranno progressivamente riaperte, ad eccezione di via dei Fori Imperiali dove inizierà lo smontaggio delle tribune e di tutte le altre strutture installate in questi giorni.
Dopo le 13, quindi, le linee 60 Express, 75, 84, 85 e 175 saranno deviate secondo il consueto itinerario festivo. Stanotte, deviata anche la n2. Se la chiusura di via dei Fori dovesse proseguire oltre le 6 di domani, la deviazione di percorso interesserà anche le linee 117, 186, 271, 571, 810 e 850.

Sempre oggi, resterà chiuso il punto vendita di BIT (biglietti integrati a tempo, 1 euro -75 minuti) che si trova nella stazione Flaminio della metro A.

fonte ATAC

Nessun commento:

Posta un commento