venerdì 15 maggio 2009

Lettere: Corsa saltata

Vi segnalo che ieri (14 maggio) la corsa delle 18.20 partenza da Piramide ha subito 5 minuti di ritardo grazie come al solito ai, oramai rinomati problemi, di chiusura delle porte della "feccia del mare".In sostanza non è riuscita nemmeno a partire..Morale della favola siamo dovuti tutti scendere e prendere l'altro treno della Fiat (1987) in partenza dal binario 5.

Lettera firmata.

Seguici su Facebook. Segnala le tue situazioni di disagio su Facebook o via mail presidenza@iltrenino.info

2 commenti:

  1. Sono il macchinista del treno partito con ritardo (per cui nessuna corsa saltata)e vorrei fare alcune precisazioni:la sicurezza e l'incomulità dei sig. viaggiatori viene al primo posto per cui in casi come questi il treno non garantendo tale requisito viene scartato,è vero che quello delle porte è un problema che si ripete frequentemente ma bisogna avere presente una cosa che qui stiamo parlando di treni vecchi di trenta anni che erano sulla Metro A con milioni di km. a cui è stata data un'incartata per nascondere il vecchio colore costata milioni di euro con scalino in banchina e tutta l'inaffidabilità che puo dare una macchina vecchia e supersfruttata,era stata promessa lìinstallazione dell'aria condizionata ma consiglio vivamente di salire a bordo con almeno un ventaglio,mi dispiace non firmarmi ma non sono autorizzato a rilasciare dichiarazioni.

    RispondiElimina
  2. La ringrazio per la risposta che ci ha dato, oltretutto essendo proprio lei il macchinista del treno in questione.
    Sottolineo infatti che la corsa ha subito solo ritardo e non e' stata soppressa; pero' bisogna anche dire gli innumerevoli disagi che purtroppo questi treni restaurati arrecano ai viaggiatori della roma-lido e mi congratulo con chi abbia dato l'autorizzazione a RImetterli nuovamente in servizio sulla linea (rimetterli visto che vi erano stati messi molti anni fa in sostituzione di altri treni e poi riportati nuovamente in servizio sulla metro A) ma e' anche normale che treni del 1977/1978 possono dare qualche segno di cedimento.. a questo punto mi tenevo quelli che avevo!
    Concludo dicendo che non sto qui a fare polemica, ma solo a segnalare, ammirando altresi' il vostro lavoro e la vostra pazienza quando purtroppo succedono questi disagi sorbendovi le lamentele dei tanti viaggiatori.
    Saluti
    Simone

    RispondiElimina