domenica 18 gennaio 2009

Confermato lo sciopero ORSA-FAISA-CISAL

Il sindacato Orsa ha proclamato per domani, lunedì 19 gennaio, ventiquattro ore di sciopero. Lo sciopero riguarderà il personale della società MetRo.

Domani quindi dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 al termine del servizio diurno, saranno possibili disagi per il servizio delle due linee della metropolitana e per le ferrovie regionali Roma-Ostia, via Giolitti-Giardinetti e Roma piazzale Flaminio–Civitacastellana-Viterbo.

Gli addetti alle biglietterie della società MetRo che aderiranno alla protesta, sciopereranno con le stesse modalità del servizio ferroviario.

Ma domani lunedì 19 è in programma anche uno sciopero che interesserà le linee di bus periferiche della città.

Il sindacato Faisa-Cisal ha infatti proclamato quattro ore di sciopero, dalle 10.30 alle 14.30. Lo sciopero riguarderà le linee periferiche gestite dalla società Tevere Tpl.

Tra le 10,30 e le 14,30, dunque, saranno possibili disagi per le linee: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998.

Nessun commento:

Posta un commento